Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito web. Maggiori informazioni.

GLADIATOR

 

 

Navi in miniatura… che passione!

Realizzato nei primi anni 90 è il mio terzo modello da hobbista, il primo ed indimenticabile (come tutte le “prime volte”) è stato il “BRAGOZZO” barca da pesca Adriatica; il secondo la nave appoggio subacquei “RAMPINO” e poi, quarto, verrà il pattugliatore “MERCURIO”.
Sia GLADIATOR che MERCURIO erano modelli naviganti; ora GLADIATOR è puramente statico, mentre è tuttora “in servizio” Nave MERCURIO.

Il modello “GLADIATOR” misura:
1120 mm lunghezza f.t.
750 mm da chiglia a testa albero
285 mm larghezza
peso: 12 kg. circa.

Conserva, dopo l’eliminazione di tutti gli asservimenti per la navigazione, l’impianto elettrico che con 30 lampadine a 3W illumina gli interni ed esterni delle tughe, della timoneria e dell’albero della nave.
Lo scafo, ordinate e fasciame, è stato rivestito, per simulare le lamiere, con foglietti di alluminio.
Tali foglietti sono stati ricavati tagliando, dopo averle scolate, innumerevoli lattine, mentre tutte le sovrastrutture sono state realizzate in plastica.
La verniciatura è stata fatta a pennello utilizzando colori acrilici all’acqua. Il modello è stato poi moderatamente “invecchiato” aggiungendo ruggini e macchie di sporco.
Invecchiando il modello ho compiuto una scelta importante, perché secondo il regolamento Federazione Internazionale Navimodel, i lavori presentati ai vari campionati devono essere verniciati come se fossero appena usciti dal cantiere. Pertanto senza invecchiamento!!
Consapevole di questo fatto ho partecipato lo stesso al Campionato Italiano 2000 tenutosi a CASTELLANZA (VA) e nonostante 5-6 punti in meno per il motivo sopracitato e per la documentazione allegata non sufficiente, il buon “GLADIATOR” ha “beccato” un bellissimo 89 punti, medaglia di bronzo, ad un solo punto dall’argento e selezionato per la partecipazione ai Campionati Europei 2001.
Questa è solo una delle soddisfazioni, tutte le altre arrivano ogni volta che partecipo alle mostre e qualcuno del pubblico si avvicina, guarda il mio modello, sorride, parla con chi gli sta accanto o mi chiede informazioni, fa domande e poi prima di andarsene mi fa i complimenti e mi stringe la mano.

Ne ho fatte tante ma ogni volta è per me un’emozione !
Desidero ringraziare ancora la S.E.R.S. di Ravenna che mi ha consentito di visitare il vero “GLADIATOR” in ogni suo angolo e poter realizzazione un servizio fotografico senza il quale non avrei potuto scendere così nel dettaglio.

Grazie ancora al suo equipaggio, soprattutto al motorista CARLETTO di Marina di Ravenna, che mi fece da guida.

 

 

Copyright © - CARLO BARDELLI - Via Trieste 84 - 28066 Galliate (NO)

P.IVA 08242880154 - Tel. +39 347 970 5732